In viaggio tra i presepi d'Italia in camper
Author picture

In viaggio tra i Presepi d’Italia in camper

Natale non è Natale senza i tradizionali presepi: vogliamo metterci in viaggio tra i Presepi d’Italia in camper e soffermarci su alcuni, tra i più belli. Partiamo?

In viaggio tra i Presepi d’Italia in camper

Presepi Italia camper Matera
Matera

Cavallermaggiore (CN)

Nella centrale Piazza Vittorio Emanuele II  da 45 anni viene rappresentato Il Presepio di Cavallermaggiore,  realizzato su una superficie di oltre 300 mq. Dal 2 dicembre al 8 gennaio 2024, potrai “camminare al suo interno”: già perché questo particolare presepio ti offre la particolarità di visitarlo internamente ed osservarlo da diverse angolazioni le scene di vita. Inoltre le sue statue alcune del 1800 e inizi del 1900 sono alte 50 cm, e meccanizzate. Potrai vedere da vicino 15 fontane e giochi d’acqua, camminare su oltre 300 kg di ghiaia ammirare 2000 stelle di carta che compongono il cielo, solo per darti alcuni dati.

Come visitarlo

Le informazioni le trovi sul sito dedicato qui, mentre la sosta è consentita per il tempo della visita nella piazza adiacente il presepio.

Manarola

A Manarola, in provincia di La Spezia, esiste il più grande presepe al mondo.

Su circa 4000mq. del pendio della collina Tre Croci, dal 2007 viene accesa questa opera di Mario Andreoli che ha richiesto 30 anni di lavori.

Visibile dal mare nel periodo delle feste richiama migliaia di turisti da tutta Italia.

Inoltre è possibile ammirare il Presepe da diversi punti di osservazione, dalla piazza centrale di Manarola, da via Rollandi o anche dal sentiero via Beccara che porta da Manarola a Riomaggiore con una vista spettacolare di Manarola e tutta la costa. Tuttavia il consiglio è quello di munirsi di torcia e altro per illuminare il sentiero totalmente primo di luci. Inoltre bisogna fare molta attenzioni ai gradini: sono ben 320 per arrivare in cima al colle!

I presepi d'Italia
Manarola e il presepe

Come visitarlo

Manarola è un piccolissimo borgo a cui è difficile giungere con grandi mezzi. Il nostro consiglio è di fermarsi in area sosta a La Spezia e prendere i mezzi pubblici per la stazione ferroviaria. Da lì si può comodamente arrivare a Manarola con il treno locale delle Cinque Terre. Nella giornata dell’ 8 dicembre 2023, in occasione dell’accensione del presepe, sarà garantito un servizio aggiuntivo di treni sulla linea Genova – Manarola – La Spezia.

Loreto

Nelle Marche, la affascinante Loreto espone il sempre visitabile Presepe artistico meccanico permanente Benedetto XVI a due passi dalla Basilica della Madonna. Oltre cento personaggi in movimento, a partire dall’ Annunciazione di Maria, fino alla Natività.

Come visitarlo

Per visitarlo è consigliabile appuntarsi i giorni e gli orari di apertura, tramite il sito del Presepe. Oppure visitare la pagina del sito del turismo anche per la tua sosta camper tra l’altro molto comoda per visitare il borgo.

 

Civita di Bagnoregio prov. Viterbo

Presepi in camper per l'Italia
Presepe vivente di Civita di Bagnoregio @civitadbagnoregio.it

 

Se stai pensando di trascorrere alcuni giorni nella Tuscia, non puoi non fermarti a a Civita di Bagnoregio.

Nell’ambiente magico di questo borgo sospeso su un’altura di tufo, ritorna dopo due anni il presepe vivente. Nei giorni del 26 e 30 dicembre 2023 e nelle date del primo, 6, 7  gennaio 2024, dalle 16:00 alle 19:00, attraversando l’iconico ponte sospeso nel vuoto, si farà un vero salto indietro nel tempo. Attraverso dieci diverse scene che ricostruiscono i giorni della nascita di Gesù il visitatore vivrà un’esperienza unica. Il suq arabo, il castrum romano, le residenze nobiliari, la tribù beduina, gli artigiani al lavoro, i magi, i pastori, il lazzaretto e naturalmente la Natività avranno come sfondo naturale la bellezza del borgo. E verso sera la visita diventa ancor più suggestiva illuminato dalla luce delle fiaccole.

Come visitarlo

Per la sosta suggeriamo il parcheggio a pagamento per auto e camper di Strada Provinciale 6 appena fuori dal centro di Civita.

Greccio prov. Rieti

A Greccio, in provincia di Rieti, la tradizione vuole la prima rappresentazione vivente del presepio. Un presepio tra i più antichi, e ancora oggi, dall’anno 1972 ogni Natale a Greccio si rivive quell’atmosfera affascinante attraverso la Rievocazione Storica del Presepe di Greccio, messa i scena dalla locale Pro Loco. Non si tratta di una rievocazione storica della notte di Natale del 1223, bensì la notte del Primo Presepe; quando San Francesco di Assisi, a Greccio, convocò i suoi frati e gli abitanti per festeggiare il Natale attorno ad una grotta dove fece sistemare una mangiatoia, un bue e un asinello. Sono 6 scene distinte che hanno come attori gli stessi abitanti del borgo. Nelle giornate del 8-24-26-28-30 Dicembre 2023 e del 1-5-6-7 gennaio 2024, potrai vedere attori e comparse riproporre questo momento e unire la visita del Museo Internazionale del Presepio.

Come visitarlo

Ti consigliamo di visitare il sito ufficiale del presepe vivente e del sito del turismo di Greccio, dove troverai ogni indicazione necessaria.

L’area sosta camper di Greccio, è situata in via San Francesco a poche centinaia di metri dal santuario. L’area è aperta H 24 per tutto l’anno ed è dotata di n° 7 piazzole, scarico/carico acque, fontanella acqua potabile, allaccio energia elettrica, illuminazione notturna, area recintata pianeggiante

Il centro storico si può raggiungere durante le festività con un collegamento per il santuario e il centro storico dove si trovano i mercatini di Natale e il presepe Vivente.

Castro dei Volsci

Il nostro viaggio fra i presepi d’Italia in camper si ferma ancora nel Lazio per proporti un borgo della Ciociaria, paese natale di Nino Manfredi. A Castro dei Volsci uno dei Borghi più Belli d’Italia il 26 dicembre 2023 il 1 e 6 gennaio 2024 va in scena  “Il Paese diventa Presepe”, una magia all’interno di un borgo davvero affascinante. La manifestazione giunta quest’anno alla sua 27ª edizione si attesta ormai tra le più importanti e conosciute del centro Italia.

Sono coinvolti  oltre duecento figuranti che fanno rivivere, in questa piccola Betlemme nostrana, scorci di vita quotidiana di una comunità contadina tipica dei primi anni dell’Ottocento. Tutta la rappresentazione è inserita all’interno del centro storico di Castro dei Volsci; fra vicoli, archi, stradine, cantine, stalle, locali in disuso rivivono angoli caratteristici che sono resi ancora più suggestivi da luci e fiaccole romane.

Come visitarlo.

Il percorso si snoda da via Porta di ferro, passa per il borgo e si conclude alla Natività rappresentata quest’anno in una location d’eccezione: l’interno della chiesa di Santa Maria dove sarà deposto il Bambino, un vero neonato con tanto di mamma e papà accanto.

Non solo, durante il percorso ti invitiamo ad assaggiare delle tradizionali frittelle, delle salsicce, delle castagne e delle pizze fritte, annaffiate da buon vino locale.

La sosta camper con colonnine della luce e carico/scarico è nel comune di Castro dei Volsi in località San Sosio presso il ritorante Machere del Grillo, dove chiedere anche la chiave per aprire le colonnine della luce. Dista 6 Km dal borgo antico.

Napoli

Ci spostiamo in Campania, nel cuore pulsante del Natale partenopeo:  il Presepe. Luogo per eccellenza è via San Gregorio Armeno, a Napoli: nota anche come via San Liguoro o come Strada Nostriana è la strada dei secolari fabbricanti di pastori e qui c’è un vero e proprio culto attorno al presepe.

Come visitarlo

E’ una via interamente dedicata alle botteghe dove si trovano maestri presepiali che confezionano a mano statuette che riproducono i protagonisti del presepe napoletano. Una vera tradizione antica che negli anni è riuscita a rimanere viva grazie anche alla passione di tanti artigiani

Trovi ogni riferimento sul sito del turismo campano e nell’articolo dedicato alle botteghe. Così come alla sosta in camper

Matera

Altro affascinante presepe vivente dobbiamo citare quello a Matera e quest’anno il titolo sarà “Il Presepe d’Italia pane e pace” nei weekend del 8 -16 -29 dicembre 2023 e 5-6 gennaio 2024. Il percorso sarà di 4 km. e toccherà tutti gli scorci già noti per essere stati le location di numerosi film che hanno consacrato Matera quale la “Gerusalemme del Sud Italia”, dal Sasso Barisano fino a giungere nel Sasso Caveoso. 200 saranno le persone coinvolte, fra attori professionisti, figuranti, rievocatori storici, compagnie provenienti da tutta Italia, per rendere questo Presepe Vivente un evento davvero unico.

Ma solo il passeggiare per i Sassi di Matera ti regalerà un’emozione davvero particolare. Ad Angela, che la visitò per Capodanno nel 2018 e sotto una nevicata, è parso di essere veramente in un presepe vivente!

Come visitarlo

Ti lasciamo il sito ufficiale dell’evento dove acquistare i biglietti ad un costo di €10,00 per adulti e €5,00 per bimbi da 6 a 10 anni; qui invece puoi trovare ogni informazione per la tua sosta in camper.

Sicilia 

Prima di passare alla nostra regione, concludiamo questo viaggio fra i Presepi d’Italia in camper in Sicilia. Questa fantastica regione visitata da Angela nel gennaio 2023 ha tantissimi borghi dove questa tradizione va in scena ogni anno. Sentitissima raccoglie Comuni, Proloco, Associazioni religiose, che si adoperano per far rivivere la magia della Natività e delle tradizioni secolari locali.

Ci sembra giusto quindi inserirla fra i Presepi da visitare in Italia in camper e se stai pensando ad una vacanza o viaggio siciliano sarà una splendida tappa. Ti lasciamo quindi il link che li racchiude tutti. Ecco il link.

E se cerchi anche informazioni per la sosta camper nei campeggi siciliani ti proponiamo un nostro articolo dedicato alla Sicily Camping Card.

In viaggio tra i Presepi d’Italia in Emilia Romagna, in camper

Anche la nostra regione ha i suoi presepi che puoi visitare in camper; alcuni sono sull’acqua, o di sabbia. Altri son meccanici e altri ancora sono davanti ad ogni casa del piccolo borgo e seppur più piccoli sanno affascinare ugualmente, vediamone alcuni:

Cervia

Presepi camper Cervia
Cervia credits Visit Cervia

Andiamo in Romagna e sono 3 i protagonisti della Natività di Cervia, famosa cittadina per le sue saline, all’interno del Musa – Museo del Sale.  Nel presepe di sale, le statuine sono realizzate attraverso la cristalizzazione guidata del sale, una tecnica particolare e delicata, e conservate in una teca di vetro per una corretta conservazione. Nel presepe dei salinari, la Natività è rappresentata nella tipica capanna in giunco dei salinari. Le statue a grandezza naturale, sono state realizzate verso al fine degli anni ’80. Si tratta di figure in terracotta patinata plasmate su una struttura di sostegno in metallo realizzate da Paolo Onestini, figlio di Giacomo Onestini, famoso ceramista cervese.  Infine un presepe molto particolare: quello meccanico ambientato nei territori del comune di Cervia. Un capolavoro di tradizione e meccanica realizzato in oltre 20 anni di lavoro. e dal 20 dicembre 2023 al 7 gennaio 2024 potrai vederli tutti.

Come visitarlo

Per visitarlo occorre rispettare gli orari e i giorni indicati al sito del Museo. Per la sosta ti consigliamo di consultare il sito del turismo di Cervia

Longiano (FC)

Il centro storico si riempie di presepi collocati all’esterno delle case e nelle piazze per una passeggiata resa unica dalle luminarie natalizie e dall’atmosfera calda e accogliente della città. Dall’8 Dicembre 2023 al 14 Gennaio 2024  torna la 23° edizione di Longiano Dei Presepi  Fiore all’occhiello saranno i grandi presepi meccanici del Rifugio Bellico e del Santuario del Crocefisso, per citarne alcuni. Insomma un percorso suggestivo in questo borgo medievale, Bandiera Arancione del Touring ed estremamente accogliente.

Come visitarlo

Orari di visita ed eventi collaterali i trovi qui oppure leggi il sito ufficiale del Comune di Longiano. La sosta camper è consentita nel parcheggio di Piazza Giovanni Rocca con camper service. Difficoltà di manovra per mezzi sopra i 7 mt.

Modena

Uno dei più famosi presepi in terracotta si trova all’interno del Duomo di Modena, esposto in una nicchia alla destra della navata centrale e risale al 1527. Pur essendo stato spostato per lavori di restauro, è sempre rimasto all’interno del Duomo e noi lo abbiamo visitato durante il nostro raduno nel modenese rimanendone particolarmente affascinate.

Come visitarlo 

E’ visitabile sempre perché il Duomo è sempre accessibile. Per questo, forniamo il sito del Duomo e per la tua sosta il sito del turismo della città.

Bobbio (Pc)

Lungo le vie del centro, dal 24 dicembre, sarà possibile ammirare per tutto il periodo natalizio i migliori presepi d’autore, allestiti e ben visibili entro le vetrine dei negozi, sotto i porticati e persino nei cortili privati. La mappa con le varie tappe è disponibile presso l’ufficio locale dello IAT.

Come visitarlo

La sosta è all’area adibita ed è all’aperto

Bazzano fraz. Neviano degli Arduini (Pr)

Presepi Camper Bazzano
Bazzano ( Neviano degli Arduini) Parma

Chiamato anche il paese dei presepi, lungo le vie del piccolo paese, ogni casa, cortile, finestra, è adornato da un presepe fatto a mano. sarà entusiasmante girovagare con la cartina per trovarli tutti e… meravigliarsi della fantasia delle persone e della loro passione per crearli.

Come visitarlo

Trovi ogni riferimento al sito del Museo Uomo-Ambiente chiedendo della responsabile Desolina, che ti accoglierà con piacere.

Parma

Ritorna l’appuntamento con Natale all’Annunziata organizzata ed allestita dall’Associazione Italiana Amici del Presepio Sede di Parma ed allestita nel Chiostro della SS.Annunziata di Parma. L’esposizione vedrà una presenza maggioritaria di presepi realizzati dai soci del Nord Italia. Tra i presepi esposti una menzione particolare al presepe di stampo napoletano.

Come visitarlo

Per raggiungere la Chiesa dall’area di sosta potete utilizzare l’autobus all’uscita del parcheggio e che ferma proprio davanti alla chiesa. Mentre l’orario della  Mostra dei Presepi è così suddivisa lu-Ve: 15.30-18.30 / Sabato-Domenica e Festivi: 10-12.00 e 15.30-18:30

Vigoleno (PC)

Anche il piccolo borgo medievale protetto dalle antiche mura e dal mastio ha un suo presepe meccanico: te ne abbiamo già parlato

In camper a Vigoleno, tra presepi e tradizioni

Castell’Arquato

Chiudiamo questo viaggio fra i presepi  d’Italia da noi visitati in camper, ma non solamente con “Un mondo di Presepi” esposizione di presepi provenienti da tutto il mondo raccolti all’interno del Palazzo del Podestà,  che puoi aggiungere ad una visita dell’antico borgo piacentino.  E’ un appuntamento che si ripete ormai da 15 anni e che raccoglie oltre 100 presepi in vari materiali e dimensioni. E’ visitabile dal 10 novembre 2023 al 14 gennaio il sabato e la domenica con orario dalle 10-12.30 e 14.30-17.30.

Come visitarlo

Puoi inserire questa visita alla semplice passeggiata per il borgo o alle visite guidate dello IAT. E se il tuo itinerario ti porta qui per il weekend del’8-9-10 dicembre, allora potrai unirlo al piccolo mercatino di Natale.

La sosta camper è nel parcheggio, senza servizi N. 4,nellaparte alta a 50 metri dalla porta di ingresso di Castell’Arquato.

Le nostre conclusioni

In viaggio tra i Presepi d’Italia in camper, equivale a percorrere la lunga strada della tradizione tutta italiana immersi in uno degli elementi natalizi più cari che abbiamo.

Abbiamo reso fin troppo lungo questo elenco ma abbiamo voluto dare uno sguardo, più intimo e raccolto di uno dei simboli del nostro Natale. E’ vero, l’albero è bello e possiamo addobbarlo in svariati modi (vedi quello di Angela), ma il presepe, per Monica e anche Angela, occupa e lo ha sempre fatto, un posto speciale. Sarà  forse la ricerca delle statuine, il muschio (oggi se ne trova sempre meno) la composizione, e il messaggio che rappresenta, fin commovente, come dice sempre Monica.

Abbiamo pensato così di cercare e ricordare quelli più belli, non solo nella nostra Emilia, ma anche in giro per l’Italia e consapevoli del fatto che non li abbiamo citati tutti, ti invitiamo a condividere con noi quello che non abbiamo messo! Sarà entusiasmante trovarne altri, grazie al tuo aiuto!

Ed ora… buoni km, alla ricerca del tuo presepe preferito.

Condividi:

4 camping e 3 itinerari

Scarica la nostra nuovissima guida!

Ti portiamo alla scoperta di 3 fantastici itinerari tutti da vivere!
Abbiamo anche selezionato 4 Camping che renderanno la tua esperienza ancora più memorabile!