Goboony-Camper-Volkswagen-T3-9 (1)

Viaggio in camper: conosci Goboony?

Per gli amanti del territorio e del turismo itinerante, il viaggio in camper rappresenta uno dei modi migliori per scoprire posti nascosti e per stare a contatto con la natura.

Un’opportunità unica per viaggiare in libertà, dove sei tu a decidere dove andare e quando farlo, decidendo anche di cambiare piani all’ultimo momento. Hai presente il nostro itinerario “L’appennino Parmense in camper” ?
Per chi ama la buona cucina e gli piace sperimentare, il viaggio in camper si conferma la soluzione perfetta per esplorare il territorio e la sua cultura enogastronomica.  Ogni giorno hai la possibilità di scoprire nuovi posti e specialità locali, o magari, creare il tuo itinerario proprio sulla base del tuo palato.

Una volta il viaggio in camper era riservato solo ad alcune persone in quanto l’acquisto di un veicolo del genere comporta una spesa a dir poco notevole.  A livello di costi è così ancora oggi, ma per fortuna esistono alcune realtà innovative per la condivisione di camper; Goboony, ad esempio che dà la possibilità a tutti di fare un viaggio del genere.

Una soluzione ideale anche per chi ha già un camper o ha intenzione di comprarlo, visto che si tratta di un modo facile ed efficace per ammortizzare i costi dello stesso mezzo.

Ma cos’è Goboony

Goboony è una piattaforma online che mette in contatto i proprietari di camper con i viaggiatori, fornendo al tempo stesso alcuni servizi.

  • un sistema sicuro di pagamenti,
  • un’assicurazione specifica per questo tipo di condivisione,
  • un servizio di assistenza in lingua italiana.

Proprietari e viaggiatori hanno quindi la possibilità di entrare in contatto e comunicare direttamente tra di loro, un modo anche per conoscersi meglio.
L’idea di questo servizio nasce dall’esperienza personale di Mark e Foppe, i due fondatori olandesi, che si sono conosciuti proprio durante le loro vacanze in Nuova Zelanda mentre erano con le rispettive famiglie.

Infatti, anche il nome stesso Goboony ha origini neozelandesi e vuol dire “go in the boonies”, ossia andare nel mezzo del nulla in totale libertà.

Proprio la libertà di vivere un’esperienza unica come quella di un viaggio in camper.

Puoi trovare tutte le informazioni relative alla piattaforma a come diventare noleggiatore e a come iniziare un’esperienza in camper sul loro sito 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
4 camping e 3 itinerari

Scarica la nostra nuovissima guida!

Ti portiamo alla scoperta di 3 fantastici itinerari tutti da vivere!
Abbiamo anche selezionato 4 Camping che renderanno la tua esperienza ancora più memorabile!