20170723_152634

Pianificare un viaggio in camper

Come  ogni anno complice la voglia di partire per le vacanze, da tempo iniziamo a pianificare un viaggio in camper o almeno ci proviamo. Perché lo sappiamo con i nostri veicoli iniziamo pensando ad una destinazione, ma poi abbiamo un piano B, un piano C e così via a seconda delle possibili deviazioni di tragitto.

Già, noi solitamente iniziamo mesi prima a pensare alla nostra meta per l’estate, fosse anche solo per una settimana di stacco. Monica pensa alla sua destinazione dove andare in moto e Angela a quella ideale per andare in camper con i suoi fidati amici cani.

Siamo tutti d’accordo che il camper e la moto sono sinonimo di libertà, e quindi ci verrebbe voglia di non organizzare mai nulla prima, ma alcune informazioni e punti di riferimento delle zone che vorremmo visitare ci sembrano fondamentali.

Abbiamo stilato perciò una serie di suggerimenti da condividere qui con te. Sono siti, pagine FB e App, che usiamo noi per organizzarci quando pensiamo ad un viaggio.

Pianificare un viaggio in camper: raccolta informazioni

Anni fa per organizzarci usavamo principalmente consultare le riviste di settore, che offrono spunti e itinerari di viaggio, alcune riviste specializzate sul turismo estero, guide e naturalmente le cartine stradali delle varie nazioni, e i tanto consumati e amati Altanti Stradali.

Oggi invece, riviste online, siti di travelblogger con i loro consigli, portali istituzionali esteri, pagine FB di regioni e viaggi, sono sempre lì disponibili, a portata di un click, veloci e facili da consultare. Alcuni blogger, pur non essendo camperisti, hanno uno sguardo sul viaggio e la visita più vicino a noi, e da loro magari prendiamo lo spunto per la zona dove andare. Inoltre i siti ufficiali della regione che vorremmo visitare ci danno maggiori info, come eventi, musei o castelli. Se pensiamo ad un sito come Friuli Venezia Giulia turismo o Emilia Romagna turismo  puoi tranquillamente pianificare il tuo soggiorno e la visita.

Inoltre ci sono siti di guide specifiche per camperisti e non che da anni pubblicano materiale estremamente valido ed importante in un viaggio, come gli amici di:

  • Vivicamper
  • Le Vie del Camper
  •  Lonely Planet Italia

Angela poi amando la sosta presso i produttori, da tempo è iscritta al circuito di France Passion e da loro prende anche gli spunti per la sosta in terra francese.

A questo proposito ti invitiamo a consultare il nostro sito nella

sezione dedicata all’Associazione.

Anche noi infatti proponiamo soste presso piccoli produttori dove fermarsi nella tranquillità di una proprietà privata e sfruttare la possibilità di scoprire e conoscere le eccellenze enogastronomiche.

Raccolte tutte queste informazioni poi è facile iniziare a pianificare un viaggio in camper.

Ovviamente siamo solite trovare un compromesso fra la realtà di un itinerario studiato nei minimi particolari e la voglia di girovagare in totale libertà e deviare alla prima occasione.

Per questo motivo prepariamo l’itinerario più dettagliato con Google Maps, la nostra vecchia cartina stradale. Qui segnano le principali tappe e strade con le distanze medie giornaliere.

In Camper Con gusto e le app
App e Viaggi

Pianificare un viaggio con le App

E a questo punto pianificare può essere divertente. Molte sono le App a pagamento o meno che si possono scaricare ed utilizzare; la tecnologia oggi ci fornisce moltissimi mezzi per organizzare e pianificare al meglio un viaggio in camper, auto, moto bike o a piedi che sia. Noi qui ti segnaliamo quelle a noi piaciute di più.

  • CoPilot molto utile: offre una tecnologia di mappe a livello mondiale, ed è a pagamento ad un costo di €29,99 per 12 mesi per il camper ed esiste anche la versione auto e camion. Molto comoda,  calcola l’itinerario in base alle effettive dimensione o della caravan o del camper.

Poi ci sono le App dove si può interagire lasciando recensioni, e proponendo itinerari personali.

  • Campercontact, consultabile online e con la App free o a pagamento è scaricabile per satellitari; è aggiornata su 70 paesi e puoi trovarvi anche soste non usuali. Al costo di €5,99 annui puoi avere la versione completa.
  • Caramaps, anch’essa consultabile online e con la App ; è comoda e ben strutturata per ogni tipologia di sosta: dal campeggio all’area sosta, al parcheggio al benzinaio. Offre anche tante altre informazioni. Puoi diventare un’ospite per accogliere i camper e ha il blog dove trovare molte proposte di viaggio.
  • Park4night molto semplice da consultare, come altre può essere utilizzati gratuitamente o a pagamento. La sua particolarità sta nel proporre molto spesso luoghi dove sostare in libera. Una volta iscritti nella versione gratuita si possono aggiungere soste, recensioni e foto. La versione a pagamento prevede al costo di €9,99 di scaricare tutto il database delle soste sul proprio dispositivo.

E per pianificare un viaggio in Italia abbiamo la possibilità di usare le App di camperisti create per camperisti. Ti stiamo parlando dei nostri amici di:

  • Camper Infinity innovativa nello stile e nella proposta è sia free che a pagamento. Infatti qui puoi avere in un’unica App:
    • Video tutorial, specie se sei alle tue prime esperienze puoi davvero trovare utile i loro tutorial.
    • Promemoria per il tuo camper, come scadenze bolli, tagliandi e altro.
    • Mappa dell’Italia dove trovare i POI (punti di interesse) per la tua sosta e dove puoi organizzare con WeGo il tuo viaggio, creare itinerari da condividere.
    • Community dove incontrare gli altri camperisti ed incontrarsi.

 

  • Web App Camp nata dall’esperienza di Vacanzelandia, camperisti e blogger, che hanno pensato a questa compagna di viaggio per le vacanze. Non è un App da scaricare sul cellulare, ma un sito web  direttamente consultabile anche da cellulare. Puoi trovare oltre alle soste in Italia, anche offerte delle varie strutture inserite per pianificare e organizzare la tua sosta in pieno relax e tranquillità.
Pianificare un viaggio
Diari e Taccuini di viaggio

Conclusioni

Fin qui ti abbiamo proposto quelle da noi normalmente consultate, ma ovviamente ce ne sono anche altre non indicate qui e ugualmente utili.

Tuttavia per noi rimane ugualmente valido l’appoggio di un nostro taccuino su cui organizzare le visite, le escursioni, le soste del gusto e tanto altro.

A questo proposito ti proponiamo il nostro articolo

Come visitare una città in camper: i nostri consigli

Lo stesso al ritorno potrà certamente diventare una parte integrante del nostro itinerario di viaggio, o meglio il nostro diario.

Ma questo è un altro racconto di viaggio.

Nota importante: prima di pianificare un viaggio in camper, ricordati che dobbiamo pensare anche  al nostro camper dal punto di vista manutenzioni, lavori di sistemazioni e pulizie particolari, e per questo molti nostri colleghi ti possono essere d’aiuto per la meccanica e gli interni.

 

 

 

 

Condividi:

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email
4 camping e 3 itinerari

Scarica la nostra nuovissima guida!

Ti portiamo alla scoperta di 3 fantastici itinerari tutti da vivere!
Abbiamo anche selezionato 4 Camping che renderanno la tua esperienza ancora più memorabile!