Pentole e camper
Author picture

Pentole da utilizzare in camper: il silicone pro e contro

Quando pensiamo ad attrezzare le nostre case viaggianti, fra i vari argomenti abbiamo anche la tipologia di pentole che siano le più adatte agli spazi ridotti del camper o caravan.

Cosa si cerca, in genere?

  • Pentole pratiche
  • Comode
  • Non ultimo, che non occupino molto spazio negli stipetti del camper

Inoltre i piani di cottura non permettono certo l’utilizzo di pentole dai grandi diametri:  il 22 e 24 cm sono già più che sufficienti e oggi nel panorama delle pentole per camper abbiamo sicuramente la possibilità di scegliere tra diversi assortimenti.

Mi sono già occupata di questo argomento nell’articolo

 cucinare in camper o cucina da camper

Pentole da utilizzare in camper: il silicone

In questo periodo però ho deciso di valutare come pentole da utilizzare in camper alcune tipologie in silicone con la base in acciaio.

I motivi sono in parte facili da comprendere:  tutti viaggiamo su mezzi spesso al limite del peso consentito alla loro circolazione ed è quantomeno doveroso cercare di caricare il minimo indispensabile con accessori o oggetti leggeri, che però non devono mai mancare sul camper o il van.

Pentole e camper
Pentole e camper

Pentole in silicone per camper:  vantaggi e svantaggi

Dopo averle provate sia a casa che in camper in svariate situazioni,  mi sono fatta un’idea del loro utilizzo,  e condivido con te la mia personale esperienza. E per darti alcune dritte inizio con elencare i vantaggi

Vantaggi:

  1. Flessibilità:  il silicone piegato e ripiegato tornerà sempre nella sua forma originale
  2. Praticità:  molte delle pentole in silicone sono adatte sia a fornelli a gas che a induzione e permettono il lavaggio in lavastoviglie
  3. Stabilità termica: utilizzabile con temperatura fino a 180° con la garanzia di una conduzione del calore in modo uniforme
  4.  Resistenza: sono garantiti fino ad oltre 3000 cotture
  5. Infrangibile: la parte in silicone non si rompe o danneggia e la base in acciaio garantisce la sua stabilità
  6. Salvaspazio: sia le pentole in silicone che il bollitore  testati sono forniti di piegature laterali che permettono di ripiegare su se stessa la pentola occupando così uno spazio davvero minimo ( 4 o 5 cm) ideale per il camper
  7. Manutenzione: il lavaggio è molto agevole in quanto il cibo non si attacca alla parete in silicone,  con conseguente minimo spreco di detersivo per stoviglie e acqua (una scelta di sostenibilità per il camper)
  8. Inodore: il silicone in cottura non sprigiona odore.

Altro consiglio

  • verificare sempre la provenienza del prodotto 
  • che sia realizzato in materiale privo di bisfenolo A (Una sostanza chimica usata in associazione ad altre per la produzione di plastica e resine)

Quindi letto così la pentola in silicone con base in acciaio sembra davvero la soluzione ideale per le nostre cucine in camper.

Ma ci sono ovviamente anche degli svantaggi e te li elenco subito.

Pentole e camper
Pentole e camper

Svantaggi:

  1. Nell’utilizzo delle pentole al silicone non bisogna assolutamente utilizzare oggetti appuntiti direttamente in pentola; si possono creare delle lacerazioni che non sono  in alcun modo riparabili
  2. La fiamma diretta e il calore della induzione non devono mai superare la superficie della base in acciaio
  3. Per il lavaggio il consiglio di non usare mai detersivi abrasivi, oltretutto se messi in lavastoviglie sarebbe preferibile non usare il brillantante
  4. Costo della pentola: considerando il costo delle singole pentole diciamo che non è un acquisto molto economico 
  5. Alcuni studi del 2007 hanno evidenziato che durante la cottura alcune sostanze potrebbero migrare dal silicone al cibo. Per ovviare a questa problematica il consiglio al primo utilizzo, è quello di effettuare un lavaggio in lavastoviglie e una cottura di cibo da gettare prima del suo definitivo utilizzo.

Esiste l’alternativa alle pentole in silicone per camper?

La mia risposta è ovviamente sì.

Per questa valutazione ho utilizzato pentole Volcano acquistate dalla Brunner e un bollitore di una ditta tedesca che trovi su Amazon qui

Premetto che fra le pentole per la cucina del mio camper, ho anche uno scolapasta e un imbuto entrambi in silicone pieghevole. Ovviamente non sono gli unici utensili da cucina che ho: come pentole per il camper preferite, ho un’utilissima pentola Fornetto della Berni con la quale praticamente cucino quasi tutto. (E se mi conosci, sai che a me piace moltissimo cucinare…)

Le mie personali conclusioni

Dopo averti elencato tutti i pro e contro delle pentole in silicone utilizzabili in camper, quello che posso aggiungere è che sicuramente sono molto comode e pratiche e che cucinare non risulta assolutamente difficile.

Tuttavia il mercato propone anche altre pentole altrettanto  comode che magari offrono la possibilità del manico amovibile e che si possono impilare, come quelle che avevo anche io prima in alluminio antiaderente. Ma anche qui fai attenzione che siano fabbricate in materiale che non contiene piombo o cadmio, dannosi per la nostra salute.

 

Condividi:

4 camping e 3 itinerari

Scarica la nostra nuovissima guida!

Ti portiamo alla scoperta di 3 fantastici itinerari tutti da vivere!
Abbiamo anche selezionato 4 Camping che renderanno la tua esperienza ancora più memorabile!