Mercatini-di-Natale-in-Europa (1)
Author picture

Scoprire i mercatini di Natale in camper in Europa

Un’idea per mettersi in viaggio in questo periodo è partire alla scoperta dei mercatini di Natale in camper in Europa.

E considerando che è anche il momento di cappelli, muffole e sciarpe, guanti ottimi anche come regalo natalizio perché non partire alla ricerca di qualche idea diversa dal solito?

Perciò ecco qualche consiglio su dove andare in viaggio per mercatini di Natale in camper in Europa.

Ma che cosa sono i mercatini di Natale? Dove viene l’origine?

L’origine dei mercatini di Natale si fa risalire attorno al 1400 nei territori compresi tra la Germania e l’Alsazia; infatti testimonianze scritte riportano che il primo mercatino della storia ha avuto luogo a Dresda, il lunedì precedente il Natale dell’anno 1434 con il nome di “Mercato di San Nicola”, oltre a Strasburgo e Norimberga.

Ma è stato solo alla fine degli anni 80 del secolo scorso, che molte città europee hanno creato i propri mercati natalizi. In questo periodo la magia del Natale è presente in ogni angolo del mondo  con piazze illuminate, ricche di bancarelle e numerose attività dai meravigliosi spettacoli, stupendi giochi, piste di pattinaggio, e gli immancabili deliziosi stand di prodotti locali e artigianali con l’inevitabile vin brulé.

Perché scoprire i mercatini di Natale in camper in Europa?

Nel mese di Dicembre molte località europee vivono al ritmo di mercati, animazioni e spettacoli, e sfruttare qualche giorno di festa e ferie diventa l’occasione ideale per visitare anche le città. Si vive un’atmosfera particolare passeggiando fra le bancarelle, le vie illuminate a tema natalizio, visitando musei e chiese.

Inoltre, se ti piace la neve, questo è anche il momento per praticare  gli sport invernali: slittino, racchette da neve, sci o anche una bella passeggiata con la famiglia o gli amici nei paesini montani addobbati a festa. Molte stazioni sciistiche offrono diverse opportunità e molti offrono anche la sosta camper.

Dove andare per scoprire i mercatini di Natale in camper in Europa?

Che tu decida di viaggiare in Italia, Francia, Germania  o nel resto del mondo, in questo periodo trovi sempre un’idea di viaggio. Facciamo perciò un giro di alcuni mercatini di Natale in camper in Europa!

Basilea Svizzera

La splendida Basilea città di confine adagiata sulle rive del Reno, a Natale si trasforma in una fiaba Natalizia.

Le bancarelle di piazza Barfüsserplatz e Münsterplatz, ne fanno uno dei mercatini natalizi più grandi della Svizzera. Nel cuore della città, proprio nel centro storico, commercianti e artigiani espongono i loro prodotti all’interno di 155 pittoreschi chalet in miniatura. Pensa che lo scorso anno Basilea è stata eletta “Best Christmas Market in Europe 2021”.

Quindi puoi immaginare l’atmosfera particolare che potrai trovare, soprattutto verso sera quando le luci si accendono.

A quest’ora ti invitiamo a salire sulla Pfalz la terrazza di Basilea poco lontano dalla cattedrale: regala un’incantevole vista che spazia dal centro storico alla triplice frontiera che potrai godere insieme allo spettacolo di luci e alla vista sul Reno, magari con un buon vin brulé in mano insieme ai tipici Läckerli di Basilea, un tipo di pan pepato.

  • Sosta camper:

a Basilea è possibile sostare di giorno in diversi parcheggi a pagamento della città e lungo il Reno per il tempo utile alla visita. Se cerchi un’area sosta la più vicina è Stellplatz Gutenau a Efringen – Kirchen oltre il confine tedesco. Aperta tutto l’anno per 6 camper trovi ogni info qui

Strasburgo Francia 

Andare per mercatini di natale in Francia

Da fine novembre fino all’inizio di gennaio, ti invitiamo a visitare i famosi mercatini di Natale in Alsazia, i più emozionanti e autentici secondo noi! Angela li ha visitati per moltissimi anni, ed ogni volta rimane affascinata sia dalle installazioni sia dell’atmosfera che qui si respira, sia dalla bellezza di ogni singolo paese di questa splendida regione di confine.

Il più antico di Francia è il mercatino di Strasburgo che ci riporta al 1574; è stato scelto come il « miglior mercato di Natale in Europa nel 2014 ». Già passeggiare durante il resto dell’anno nel suo centro storico, fra i vicoli ciottolati de La Grande Ile (primo centro storico Patrimonio Mondiale Unesco di Francia)  ci catapulta immediatamente nel periodo, ma durante i mercatini l’atmosfera è davvero magica!

Tutta la città ti regalerà angoli bellissimi o particolarmente addobbati da fotografare, sia a piedi sia durante le escursioni in battello, ma una cartolina devi senza dubbio scattarla da la Petite France, il pittoresco quartiere un tempo sede dei conciatori.

Ogni anno il Mercato di Natale si estende su diverse vie e piazze del centro cittadino. In totale sono ben 12 i luoghi disseminati nel centro dedicati ai mercatini e alle varie specialità: artigianato locale ed estero, decorazioni, abbigliamento, lavorazione dei tessuti, bigiotteria, e ovviamente dolci e cucina della tradizione alsaziana.

Potremmo scrivere più di un articolo parlandoti di Strasburgo e di cosa vedere e degustare, ma in questo spazio dedicato ai mercatini di natale da visitare in camper in Europa ti consigliamo di consultare il sito dedicato qui

  • Sosta camper

La sosta per la giornata è consentita in quasi tutti i parcheggi a pagamento rispettando ovviamente i limiti di mt. 3 in altezza. Il parcheggio scambiatore di Elsau (che noi abbiamo usato spesso)  offre un servizio di parcheggio diurno. La tariffa camper di 6,10 € (18,60 € per più di 3 metri di altezza) comprende il parcheggio per tutta la giornata, oltre al biglietto A/R per tutta la rete cittadina valido per tutta la famiglia fino a 7 persone . Se preferisci un campeggio a Strasburgo trovi nel quartiere Montagne Verte il Camping Strasbourg

Il nostro viaggio continua in Germania

  • Norimberga, Germania 
Andare per mercatini di Natale in camper
La piazza del mercato di natale di Norimberga

Ogni anno, dal 1628, a Norimberga sulla Piazza del Mercato, si svolge il tradizionale mercato di Natale, emblema di tutta la Baviera. La prima attestazione del mercato è una scatola di legno che si trova oggi nel Germanisches Nationalmuseum di Norimberga.

Mentre passeggi fra le sue strade sarai immediatamente sedotto dai profumi speziati del vin brulé, il gluckwein, mandorle tostate, le tipiche salsicce di Norimberga e il panpepato.

Sono state installate diverse dozzine di chalet dove artigiani e commercianti aspettano i visitatori anche per fare quattro chiacchiere come da antica tradizione, in questa particolare atmosfera. L’occasione poi è perfetta per riscaldarsi, dedicando una pausa di gusto alla cucina tipica bavarese nelle varie casette di legno a tema culinario o nelle birrerie del centro.

Una chicca è l’antica diligenza postale, trainata da due cavalli e condotta da un cocchiere e un postiglione in uniformi d’epoca, che ogni giorno fa il giro della città vecchia

  • Sosta camper

Nel tuo viaggio puoi sostare sull’area di sosta Feucht

Ma anche nel resto della Germania si respira l’atmosfera del Natale nei mercatini che riempiono le piazze dei profumi e suoni tipici del periodo.

Te ne parliamo proprio nel nostro articolo che ti invitiamo a leggere

Mercatini di Natale in Germania in camper: la nostra Top 5

 

Mercatini di Natale in Europa in camper sulla neve

  • Kitzbuhel

Andare per mercatini di Natale in camper

Ovviamente tutta la zona alpina sia italiana che oltreconfine offre centinaia di borghi, spesso innevati in questo periodo, dove trascorrere giornate sulla neve e fra le bancarelle delle piazze dove gustare bevande calde e dolcetti tradizionali.

Per questa esperienza abbiamo pensato di suggerirti il borgo austriaco di Ktzbuhel. Qui troverai in oltre 30 casette di legno amorevolmente decorate le prelibatezze regionali e artigianato tradizionale.

I bambini potranno divertirsi nell’attesa della sera con lavoretti artigianali, passeggiate sui pony, giri sulle giostre, mentre gli adulti potranno gustare il classico vin brulè o i punch alla frutta con caldarroste.

  • Sosta camper

E’ possibile parcheggiare in un paio di zona gratuite, fra cui il parcheggio proprio a fianco della stazione di polizia. Se cerchi invece un campeggio ti consigliamo il Bruggerhof camping Hotel con tanto di rilassante zona wellness in Reither Straße 24 non lontano dal centro.

 

Vai in Spagna? Madrid ti aspetta

  • Madrid, Spagna 

Se hai più giorni e vuoi spingerti in Spagna ecco che il mercato di Natale di Madrid è uno dei  più emblematici della nazione.

La tradizione del mercato di natale a Madrid risale al 1600, e nel 1800 ne venne strutturata la forma nelle due piazze principali: Plaza Mayor e Plaza de Santa Cruz. Una è dedicata al mercato per la vendita di tacchini, torroni e dolci, mentre nell’altra si concentrano gli stand di statuette del presepe, cornamuse, giocattoli e scherzi.  Nella splendida Plaza Major perciò ti attendono le luci sfavillanti di cica 104 stand dedicati a questi prodotti  tradizionali.

Ogni anno questo mercato apre le sue porte da fine novembre al 31 dicembre e di certo può essere l’occasione per unire la visita di una capitale europea vivace come Madrid alla luce e profumi della tradizione natalizia spagnola.

  • Sosta camper

Non lontano dal mercato, si trova l’area La Cigüena, spartana ma molto comoda per la città. Oppure il Camping Osuna che si trova vicino agli svincoli autostradali in zona parchi.

Conclusioni

Che tu possa visitarli quest’anno o inserirli nella tua agenda per le destinazioni future, un viaggio alla scoperta dei mercatini di Natale in Europa è sempre un’idea emozionante, se pensiamo di unirla alla scoperta della città che stiamo visitando non trovi anche tu?

Condividi:

4 camping e 3 itinerari

Scarica la nostra nuovissima guida!

Ti portiamo alla scoperta di 3 fantastici itinerari tutti da vivere!
Abbiamo anche selezionato 4 Camping che renderanno la tua esperienza ancora più memorabile!